Le tipicità della Puglia: le frise

Frise
Sono ottenute con farina di semola di grano e orzo.
I taralli di pane dopo una cottura in
forno sono tagliati trasversalmente e reinfornati
perché vengano biscottati. Si conservano a lungo e
si consumano classicamente con olio e pomodoro.
Frise
“Frise” are ring shaped bread made with durum
wheat semolina and barley. After being cooked they
are cut in two and baked again. They can be kept for
long and are traditionally eaten with tomatoes and
olive oil.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...