L’Alta Murgia









LALTA MURGIA (con il suo omonimo Parco Nazionale Rurale recentemente istituito): un vasto altopiano carsico un tempo regno di sterminate “garighe”, ovvero le tipiche pseudo- steppe presenti in alcune aree del Mediterraneo, caratterizzate da rocce calcaree affioranti ingrigite nei secoli e dove la natura si manifesta, più che altrove, in una ricca flora spontanea con autentiche e rare nicchie ecologiche e tutto questo, è ancora presente negli ultimi lembi dell’ALTA MURGIA barese.

Nelle “garighe murgiane”, tra aspre colline e grandi praterie disseminate di cardi, euforbie, ferule ed asfodeli e tra tante altre essenze spontanee, i profumi che maggionnente si avvertono nella Murgia sono quelli del marrubio, del finocchietto selvatico, della santoreggia, dei mentastri ma, su tutti, predornina quello del timo-serpillo (thymus serpyllum), localmente chiamato “U srpùd“, dall’intenso ed aromatico profumo dell’origano selvatico, da tutti e non a torto, eletta “I’erba principe” della Murgia.

L’Amaro Gariga, è un elisir digestive amaro dolce (dall’immediato sentore del timo-serpillomurgiano), composto da quarantatre erbe, di cui moltissime sono selvatiche provenienti dai vasti territori della Murgia e da altri luoghi incontaminati, raccolte a mano da esperti conoscitori nel loro giusto periodo balsamico e lavorate fresche, unitamente alle altre erbe, le cosiddette “odorose” comuni quali: l’alloro, la maggiorana, la salvia, il rosmarino ecc.

II giusto equilibrio raggiunto tra il grado moderatamente alcolico (28°) ed il gradevole sapore amaro-dolce è ottenuto dal sapiente dosaggio tra le “erbe amaricanti” e le “erbe odorose” e nasce da una ricetta nuova, segreta ed esclusiva (*), di proprieta del liquorificio artigianale “Amari & Rosoli” di Gravina di Puglia (Bari).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...