Pietrapertosa (Basilicata)

Pietrapertosa è un comune italiano di 1.136 abitanti della provincia di Potenza, posto alla quota media di 1088 m s.l.m..
Si tratta di uno dei paesi che costituiscono il cuore del Parco delle dolomiti lucane, così chiamate perché le cime assomigliano a quelle alpine e assumono al tramonto la colorazione rosata tipica delle Dolomiti vere e proprie.
Pietrapertosa fa parte, insieme agli altri comuni lucani di Venosa, Acerenza, Castelmezzano e Guardia Perticara, del Club I borghi più belli d’Italia, che comprende quasi 200 località situate in tutto lo “stivale”
Il paese è costruito interamente sulla nuda roccia, quasi incastonato in essa, sfruttandone ogni più piccolo anfratto. Si snoda praticamente lungo l’unica strada principale, fino ai piedi dell’antico castello risalente all’epoca della dominazione romana. Tale fortificazione è dominata da uno spettacolare arco naturale che un tempo era luogo di vedetta e posto di sentinella.
Elementi connotativi non solo di questo posto ma anche di tutta l’area del parco sono le opere di incanalamento delle acque meteoriche (scavate nella roccia viva), presenti sul basamento roccioso, e i gradini scavati nel masso, che, pur essendo consumati dal tempo e dai turisti (essi portano infatti alla sommità dell’arco naturale),rimangono comunque una preziosità in tutto l’ambiente circostante.

Piatti tipici 

  • La Pastorale la pecora bollita per molte ore con patate, sedano, cipolla e pomodoro;
  • Migntiell involtini di fegato e polmone di capretto o agnello.
  • La Rafanata specie di frittata con la radice del rafano e pecorino.
  • Il Sanguinaccio dolce fatto con il sangue.
  • Cauzuncill panzerotti con crema di castagna o ceci
  • Scrippelle pasta fritta condita con sale e zucchero.
  • Fazzemole pasta di uova fritta e cosparsa di zucchero e miele;
  • Il Pasticcio pizza rustica, tipica del periodo Pasquale di pastafrolla e toma farcita con salame e uova sode.
  • la Cuccia zuppa di legumi, frumento e mais.
  • Il Piccilatiell caratteristica pizza rustica arrotolata con alici.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...