Il rito della pasta pugliese

A causa del prezzo del grano sempre in calo, i coltivatori delle Murge stanno utilizzando i raccolti per produrre con il grano coltivato la pasta. Negli ultimi anni si sta diffondendo molto questa pratica a vantaggio di una offerta a km. 0 e una qualità di indiscussa bontà. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...