Sapori tipici: non buttate mai il pane vecchio, fate la "Ciallédde"

Rappresenta il modo più tipicamente altamurano di utilizzare il pane.
Ingredienti
Pane di Altamura raffermo tagliato a fette sottili
olio extravergine di oliva
Brodo:
1/2 litro di acqua
1 cipolla affettata
3 spicchi di aglio vestiti
gambo di sedano
pomodorini, dopo averli spremuti sulle fette di pane
sale q.b.
prezzemolo e peperoncino
Tagliare il pane a fette sottili, sistemarlo nel piatto, condirle con semi di pomodoro e olio che si versa disegnando un segno di croce. Far bollire l’acqua con tutti gli ingredienti finché si cuociono le verdure e versarla sulle fette.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...