Intorchiate, Scaldatelli, Taralli

Ottimi i prodotti pugliesi

foodwinecontaminations

Treccine di farina di grano tenero impastata con olio extravergine di oliva, vino bianco, acqua, sale e lievito, prima bollite quindi farcite con mandorle e cotte in forno. Esiste una variante dolce con aggiunta di zucchero nell’impasto. Con lo stesso impasto e la stessa procedura, ma senza lievito e con l’aggiunta di semi di finocchio, si producono gli scaldatelli e i taralli.

“Intorchiate” are plait shaped biscuits made with flour mixed with extravirgin olive oil, white wine, water, salt and yeast, they are boiled first, dressed with walnuts and then baked.
A sweet variety is made adding sugar to the mixture.
“Scaldatelli” and “taralli” are made with the same procedure, adding fennel seeds but without yeast.

View original post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...